Sarasota dreaming

Sarasota dreaming è un progetto nato da una residenza ad Asolo indetta da Urbanautica Institute.
Il progetto chiamato “Save Asolo” è programma che mira a raccontare l’evoluzione di un territorio attraverso il coinvolgimento di diverse pratiche artistiche e partecipazione locale.
Il lavoro ‘Sarasota Dreaming’ prende in esame il Teatro Eleonora Duse sito nel castello appunto Cornaro, proponendo una riflessione sulla doppia vita del luogo, tra Asolo e Sarasota, Stati Uniti. Il teatro inaugurato nel 1798 e rimasto in funzione fino al 1931 fu poi smontato per farne un cinema.         Un antiquario tedesco Adolph Loewi lo acquistò per depositarlo a Venezia durante la seconda guerra mondiale. Fu successivamente comprato nel 1949 dal mecenate americano, e appassionato del Barocco, John Nicholas Ringling che conferì al teatro nuova vita riaprendolo oltre oceano in Florida nel 1952.